Questo sito fa uso principalmente di cookie tecnici e di statistica aggregata utilizzati esclusivamente per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie."


Il progetto R.E.D.


 

Background

Il Progetto REDOgni anno le strutture sanitarie dismettono a vario titolo (rinnovo tecnologico, obsolescenza, eccessivi costi di manutenzione, non rispondenza alle normative) un numero considerevole di dispositivi biomedicali, potenzialmente riutilizzabili in progetti di Cooperazione allo Sviluppo. Il contesto internazionale evidenzia che per alcuni PVS, in assenza di finanziamenti e progetti specifici, la donazione rappresenta l’unico mezzo per dotarsi di tecnologie biomediche a fini diagnostici e terapeutici.

 

Il progetto
In tale contesto, Biom.A.I.D. Onlus ha sviluppato il progetto R.E.D. (Refurbished Equipment Donation) con l’obiettivo di:

  • Favorire la destinazione del patrimonio tecnologico non più utilizzato da enti o strutture sanitarie ai PVS.
  • Sostenere un efficace incontro tra il bisogno (PVS) e la disponibilità (strutture sanitarie) di beni dismessi
  • Superare la attuali criticità che investono le strutture sanitarie potenzialmente donanti, ovvero:
    • assenza, in gran parte delle realtà regionali, di un contesto normativo che disciplini la donazione dei dispositivi medici dismessi
    • frammentarietà delle iniziative di donazione
    • assenza di un monitoraggio strutturato del patrimonio tecnologico dismesso ed eventualmente riutilizzabile, e dei costi legati allo smaltimento
    • assenza di una procedura univoca che regolamenti la gestione del parco dismesso
  • Superare la attuali criticità che investono i PVS potenzialmente beneficiari, soprattutto legate alla scarsità di meccanismi di controllo dell’idoneità di un’apparecchiatura ad essere donata.

Il Progetto R.E.D. si configura come una possibile soluzione per risolvere le suddette criticità ed ottimizzare il processo, attraverso la definizione di un modello univoco per la donazione delle tecnologie biomediche, con particolare attenzione alla sostenibilità del progetto.

 

Il modello proposto

Il modello proposto

 

Il ruolo di Biom.A.I.D. Onlus

  • Valutazione della idoneità delle apparecchiature rese disponibili dalle aziende sanitarie
  • Valutazione della richiesta dei beneficiari
  • Gestione domanda-offerta
  • Gestione del portale
  • Gestione del centro logistico (refurbishing, stoccaggio, spedizione)
  • Servizi di supporto al progetto (collaudo, formazione, manutenzione …)
  • Monitoraggio e valutazione dell’iniziativa di donazione

 

I risultati attesi:

  • Gestione delle tecnologie dismesse secondo criteri di efficienza e sostenibilità;
  • Riduzione, per le strutture sanitarie di parte dei costi di smaltimento e dei costi nascosti legati all’utilizzo a tempo indeterminato di zone stoccaggio/magazzini;
  • Aumento della disponibilità, per i PVS, delle tecnologie donate in termini di utilizzabilità, affidabilità e sicurezza;
  • Garanzia di trasparenza e tracciabilità del processo di donazione delle apparecchiature dismesse.

 

Partecipa

Per i donatori:

Tutte le Aziende/Enti sanitari pubblici e privati possono aderire al progetto Red e donare i loro beni dismessi.

Per aderire al progetto è sufficiente compilare e inviarci l’apposito form per donatori, disponibile qui sotto. Ricevuta e validata la richiesta da parte del personale di Biom.A.I.D, verranno fornite le credenziali di accesso all’area riservata del progetto RED.

Il donatore potrà così mettere a disposizione i propri beni dismessi, compilando un’apposita scheda descrittiva del bene disponibile.

Una volta che il bene sarà valutato idoneo per la donazione da parte di Biom.A.I.D., verrà reso disponibile per i beneficiari all'interno dell'area riservata. Il bene dovrà rimanere a disposizione dei beneficiari tramite il sito di Biom.A.I.D. per almeno 6 mesi, trascorsi i quali, se non dovesse pervenire alcuna richiesta, il donatore potrà decidere se rinnovare la disponibilità o disporre del bene altrimenti.

 

Per i beneficiari

Beneficiari dei beni dismessi resi disponibili dai donatori sono esclusivamente associazioni/organizzazioni/enti no profit.

Per aderire al progetto e richiedere uno o più beni è necessario compilare l’apposito form per beneficiari, disponibile qui sotto. Ricevuta e validata la richiesta da parte del personale di Biom.A.I.D, verranno fornite le credenziali di accesso all’area riservata del progetto RED dove sono elencati i beni disponibili e validati per la donazione.

 

Prima di compilare i moduli, prendi visione dell'informativa sulla privacy

Scarica il modulo donatori, compilalo, firmalo ed inviacelo scannerizzato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica il modulo beneficiari, compilalo, firmalo ed inviacelo scannerizzato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Se sei interessato a conoscere più a fondo o aderire al progetto, scarica la brochure o contattaci tramite l’apposito form lasciando i tuoi recapiti. Sarai ricontattato al più presto dal nostro staff.

 

Per approfondimenti sull’argomento:
Medical equipment donated developing nations - ScientificAmerican.com
Making it work: equipment donations - YouTube